ArchVISION RP il computo diretto da Revit a PriMus

ArchVISION RP il computo diretto da Revit a PriMus

Mcs Software

Digitally signed app

Gratuito

Sistema operativo:
Lingua:

Descrizione

ArchVISION RP 20.0 per Autodesk® Revit® 2020, 2019, 2018, 2017 e 2016.

Il software per il computo dinamico Revit <-> PriMus.

ArchVISION RP è il prodotto applicativo di Mcs Software specificatamente progettato per il computo dinamico in PriMus (Ver. REVOLUTION, NEXT GENERATION, UNICO, 100, POWER, BIM e BIM One anche nella versione ridotta P) di ACCA Software dei progetti realizzati in Revit Architecture, Structure e Mep (Ver. 2020, 2019, 2018, 2017 e 2016) di Autodesk.

Dal 13 Maggio 2019 MCS Software annuncia la disponibilità di “ArchVISION RP 20.0” con i moduli opzionali (Pro) attivabile opzionalmente per la gestione di strutture WBS multilivello, e il modulo (MEP) per la computazione di impianti e sistemi, la versione 20.0 rappresenta un fondamentale e significativo consolidamento tecnologico le sue funzionalità più importanti e consentono la detrazione automatica di porte e finestre dai muri in cui esse sono inserite, la "Gestione anche in modalità Worksharing" dei computi e delle informazioni ad essi collegati, (Listini, Categorie, ecc) è disponibile la gestione filtrata su tre livelli (SuperCategorie, Categorie e SubCategorie in PriMus), la computazione degli elementi e delle famiglie con "Parametri personali" la "Computazione della stratificazione e dei materiali (Parti)" anche disponibile nelle famiglie di sistema "Muri", "Pavimenti", "Controsoffitti" e "Tetti" e dei materiali utilizzati in essi ed include la "Completa integrazione nella barra multifunzione in Revit", la gestione "Multi Documento" ed utilizza nuovi e potenti "Abachi dei materiali creati e gestiti in automatico dal software" ed è ora disponibile anche una comoda funzione per l'assistenza diretta da remoto da parte dello staff di MCS Software.

Per funzionare ArchVISION RP necessita di PriMus o PriMus-P (anche in versione DCF) di ACCA Software S.p.A. è possibile scaricare una versione in prova gratuita direttamente dal sito del produttore a questo internet: www.acca.it si fa presente che per eseguire il download occorre registrarsi.

NOTE IMPORTANTISSIME!:

ArchVISION RP e le sue estensioni (Pro) e la (MEP) sono compatibili con qualsiasi Suite o Collection Autodesk in cui sia incluso Revit 2020, 2019, 2018, 2017 o 2016 in una o in tutte le sue varianti. (discipline)

In versione dimostrativa gratuita (TRIAL) i computi esportati in PriMus o PriMus (P) comprendono le prime 10 entità selezionate nel progetto elaborato

Qualora sia utilizzato PriMus DCF gratuito (qualsiasi versione) il Drag & Drop non sarà disponibile e PriMus andrà avviato autonomamente con l'inserimento manuale delle misurazioni.

Listino prezzi al pubblico in vigore dal 14/05/2019 in €uro IVA 22% esclusa e riferiti alla versione ArchVISION RP 20.0

L'estensione opzionale (Pro) specifica per la gestione WBS multilivello costa 199 €uro cad. una.

L'estensione opzionale (MEP) specifica per il computo di impianti e sistemi costa 199 €uro cad. una. 

Sconto del 30% riservato ai neolaureati da non più di tre anni

1 Nuova singola licenza 399,00 (sconto di 50,00 €uro alla clientela in possesso di altri prodotti MCS) 

2° lic. 320,00 (*)

3° lic. 270,00 (*)

4° lic. e successive 220,00 (*)

Aggiornamento dalla release 19 a 99,00 €uro, dalla 18 a 149,00 €uro oppure 199,00 €uro dalla versione 17 (l'aggiornamento è gratuito per le versioni educazionali)

BUNDLE ArchVISION RP + un qualsiasi PriMus - Sconto del 10% sul prodotto ACCA Software acquistato contestualmente ad ArchVISION RP

Per studenti regolarmente iscritti a qualsiasi facoltà: 48,80 (IVA Inclusa)

* = Sconto quantità per licenze acquistate contestualmente alla prima

Nota:

Ciascuna licenza prevede normalmente due codici di autorizzazione per un utilizzo non contestuale del prodotto (per. es. Pc ufficio e portatile personale) assistenza e-mail e tramite connessioni da remoto gratuite e tutte le release intermedie della stessa versione. (Per es 20.1, 20.2, ecc)

Questa applicazione utilizza un programma di installazione personalizzato (e non lo standard App Store di installazione).

Leggi documento Guida

Informazioni sulla versione

Versione 20.0 - 20190524, 04/06/2019
Include importanti migliorie e dispone di un nuova interfaccia autonoma per editazioni delle misurazioni Windows La release 20.0 (build 20190524) migliora la gestione WBS, il modulo MEP, la detrazione automatica Compatibile con Revit dalla 2016 alla 2020 e PriMus o PriMus (P) sino alla versione PriMus BIM One Gestione e computazione anche della stratificazione di Muri, Tetti, Pavimenti e Controsoffitti Disponibilità di 4 nuovi parametri globali condivisi per “Ciascuna istanza” di entità Architettoniche, Mep e strutturali, nel dettaglio essi includono: 1) “Cat. Edificio” (visualizzabile come “Categoria” in PriMus) e negli abachi in Revit. 2) “Codice tavola di riferimento” (utilizzabile a proprio piacimento ed esigenza nelle misurazioni di ArchVISION RP) e negli abachi in Revit. 3) “SbCat. Piano di riferimento” (visualizzabile come “SubCategoria” in PriMus) e negli abachi in Revit. 4) "IdUnivoco” (esso contiene l’ID dell’istanza di ciascuna entità ed è utilizzabile a proprio piacimento ed esigenza nelle misurazioni di ArchVISION RP) e negli abachi in Revit. 40 nuovi parametri globali condivisi per “Ciascun Tipo” includono tutti le informazioni delle voci di EP associate ad essi. 5 nuovi parametri globali condivisi per “Ciascun Materiale” presente nel progetto, includono tutti le le voci di EP associate ad essi. Compatibile con gruppi di lavoro in Worksharing lavora con Listini, Categorie, Misurazioni e Computi centralizzati e condivisi Migliorata la gestione delle ‘Parti’ dei ‘Gruppi’, delle ‘Masse’ delle ‘Famiglie locali’ e dei ‘Modelli generici’. Nuova funzione dedicata a assistenze da remoto. Possibilità di includere più parametri variabili, valori numerici, formule e parametri personalizzati in unica casella di testo Gestione completa delle descrizioni associate Estesa, Breve e Sintetica provenienti dal Drag&Drop di PriMus Area del testo dedicato alle tre descrizioni visualizzabile opzionalmente in una finestra di dialogo più ampia. Inserimento del paramento $IdEnt$ in coda al testo tramite doppio click. Possibilità in presenza di una stratificazione di poter gestire un fattore di moltiplicazione della misurazione e personalizzare l’unità di misura da adottare Intercettazione del Tasto destro del mouse con comparsa del ‘Menu contestuale delle Variabili’. Elenco di ‘80 SuperCategorie’, ‘13 Categorie’ e ‘31 SubCategorie’ proposto di default. Disponibilità di 4 nuovi abachi dei materiali per Muri, Pavimenti, Tetti e Controsoffitti abachi contenenti l’ID istanza, l’ID materiale e tutti i parametri globali di questa nuova versione. Nuove entità computate • Singole ‘parti’ e singoli ‘strati’ di Muri, Pavimenti, Tetti, ecc, (come singola istanza) • Masse (come singola istanza) • Famiglie locali (come singola istanza) • Gruppi (come singola istanza) • Modelli generici (come singola istanza) • Superfici Topografiche e Piattaforme • Estrusioni e Scanalature muri • Vernici (comando dipingi di Revit) • Armature strutturali • Condotti flessibili • Attrezzature speciali • Arredi fissi • Apparecchi elettrici • Dispositivi dati • Dispositivi chiamata infermiera • Dispositivi di comunicazione • Dispositivi di sicurezza • Apparecchi allarme incendio • Attrezzatura elettrica • Apparecchi per illuminazione • Accessori per tubazioni • Dispositivi allarme incendio

Recensioni dei clienti

(0 recensione)

|

Richiedi assistenza tecnica
Vai all'inizio